L'alluminio è un materiale tradizionalmente e frequentemente usato per la realizzazione di finestre, tapparelle e oscuranti. Ma quali sono i vantaggi degli infissi in alluminio? Intanto dobbiamo ricordare che una delle qualità di questo materiale risiede nella sua grande versatilità. Infatti, possiamo utilizzarlo per produrre infissi di ogni tipo, sia di piccole che di medie e, addirittura, grandi dimensioni.

Gli infissi in alluminio sono davvero resistenti, ma questo non rappresenta un difetto: la resistenza, infatti, è perfettamente equilibrata alla leggerezza. In questo modo è possibile non sovraccaricare in modo eccessivo pareti e muri. La resistenza degli infissi creati con l'alluminio si riscontra anche con il passare del tempo: questo materiale ha in sé un'eccezionale tenuta contro tutti gli agenti atmosferici. Se si cerca il risparmio, questa caratteristica è fondamentale perché permette di conservare il prodotto negli anni, senza particolari accorgimenti.

Dal punto di vista estetico, per personalizzare gli infissi in alluminio ci è data la possibilità di scegliere tra una vasta gamma di colorazioni. Ricordiamo, però, che rispetto a quelli del pvc, i suoi sue colori si prestano a variazioni e modifiche di tono.

Non possiamo poi certamente dimenticare che l'alluminio, essendo un metallo, si raffredda e si riscalda in base alle temperature esterne. Se diventa molto freddo può crearsi una fastidiosa condensa. Per prevenire questa antiestetica conseguenza è utile cercare di ridurre l'umidità presente nei nostri ambienti, magari con l'uso di un deumidificatore.

Per scoprire altre utili curiosità sulle caratteristiche degli infissi e su tutti i prodotti dell’azienda Donadei, non vi resta che seguire il blog!